Sicilia, stop a 51 milioni per i beni culturali: colpa dei progetti sbagliati

A rischio il finanziamento europeo messo a disposizione dallo stato: le schede per le domande erano incomplete e c’è chi ha inviato mail a indirizzi errati

Sicilia, stop a 51 milioni per i beni culturali: colpa dei progetti sbagliati
palermo.repubblica.it/

Il sito che a breve ospiterà la Testa di Ade in arrivo dagli Usa non potrà mettere in piedi alcun nuovo progetto espositivo visto che il progetto da 2,4 milioni di euro è stato escluso a causa di “schede incomplete, quadro economico carente e livello progettuale mancante”. La dirigente Laura Maniscalco da un lato getta acqua sul fuoco, dall’altro ammette che i problemi ci sono eccome: “Per esporre la testa di Ade

basta una vetrinetta, il vero problema è che io per la manutenzione di questo museo avrò un budget di mille euro per tutto l’anno – dice la Maniscalco – e già queste somme sono impegnate per disinfestazione e cambio degli estintori, se no i vigili del fuoco ci chiudono il sito. Per il resto le lampadine o la carta igienica ce li compriamo facendo delle collette tra noi”.

Rispondi