STIPENDI AI DIPENDENTI COMUNALI: NOTA DELL’AMMINISTRAZIONE

In relazione al pagamento degli stipendi ai dipendenti comunali, l’Amministrazione comunica che tutte le operazioni necessarie sono state effettuate dagli uffici nei tempi dovuti per consentire che gli accrediti avessero luogo entro l’1 febbraio. “Appreso che non risultavano ancora accreditati gli importi attesi – ha assicurato il vicesindaco Guido Signorino – abbiamo contattato l’istituto bancario Unicredit, che svolge la funzione di tesoriere per l’ente per conoscere le ragioni del ritardo. La banca ha fatto sapere che non sussiste alcun problema specifico relativo alla corresponsione degli stipendi del Comune di Messina, comunicando invece l’esistenza di un problema tecnico in fase di soluzione per la gestione dei pagamenti da parte della banca. Unicredit fa sapere che il problema tecnico dovrebbe essere risolto, potendosi mettere in pagamento gli stipendi entro 24-48 ore. Ci scusiamo coi dipendenti per il disagio, non dovuto ad adempimenti o operazioni di competenza dell’Ente”

.foto4426

comune

Rispondi