Biancuzzo richiede lo spostamento della segnaletica ingannevole

Il Rag. Mario Biancuzzo Consigliere 6 Circoscrizione, con la seguente nota, richiede lo spostamento di una segnaletica ingannevole:

Faccio presente alle autorità competenti che l’intervento richiesto con lettera datata 10 aprile 2016 ad oggi non è stato fatto. Ma andiamo per ordine: una ditta ha installato senza nessuna logica una tabella col la dicitura SAN SABA in località errata.
I cittadini infatti che vogliono raggiungere la località balneare di San Saba si ritrovano nel villaggio Piano Torre, causa tabella installata in un territorio errato.
 Infatti incredibile ma vero, lato destro direzione per San Saba è stata installata la tabella ingannevole, lato sinistro della strada esiste da oltre 50 anni la tabella con la dicitura esatta PIANO TORRE.
Bastava guardare prima di eseguire i lavori errati oppure rivolgersi al sottoscritto consigliere circoscrizionale della zona. Chiedo agli organi in indirizzo di voler immediatamente spostare la tabella ingannevole ed installata in località Pino Torre, nel sito giusto e senza polemiche. Mi corre l’obbligo aggiungere che il villaggio San Saba inizia a metà ponte Calamona ed i confini territoriali non possono essere spostati a piacimento.

Rispondi